Information

Populate the side area with widgets, images, and more. Easily add social icons linking to your social media pages and make sure that they are always just one click away.

Fabio Sciortino

lavora come artista e docente accademico

Si diploma presso l’Istituto d’Arte per il mosaico “Mario D’Aleo” di Monreale e consegue il diploma in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo. Nei diversi anni pratica attività laboratoriale presso: botteghe del mosaico, ceramica, ceramica raku, fusione del vetro, smalto su rame, e stamperia d’arte. Si occupa inoltre di progettazione nel campo del design e della lavorazione di oggetti e prototipi in plexiglass, collaborando quale libero professionista con studi di progettazione di grafica pubblicitaria.
Ha progettato e realizzato allestimenti per mostre in collaborazione con il Comune di Palermo presso i “Cantieri Culturali alla Zisa” ed operato in qualità di scenografo nell’ambito sia cinematografico che teatrale con i registi D. Ciprì & F. Maresco e R. Torre. Attualmente insegna Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara lavorando con Omar Galliani e Gianni Dessì.
Nella sua attività artistica di ricerca nell’ambito della pittura, scultura ed installazione, sperimenta la poetica dei diversi materiali analizzandone il valore espressivo e soggettivo. Le sue opere sono strettamente legate alla memoria del paesaggio, un paesaggio in continua mutazione in cerca di un nuovo equilibrio di una nuova ripartenza, denso di segni brulicanti che cercano di restituire all’occhio il godimento della pittura, nella ricerca di un viaggio per nuove terre inesplorate.
Espone in Italia ed all’estero collaborando con istituzioni sia pubbliche che private.

Hanno scritto e recensito di lui
Mariano Apa, Rosolino Aricò, Giovanni Bonanno, Rosario Bruno, Ninni Damanti, Santino Campanella, Nicolò D’alessandro, Giulio De Mitri, Valentina Di Miceli, Eva Di Stefano, Marcello Faletra, Tony Ferro, Omar Galliani, Lodovico Gieirut, Elisabeth Glukstein, Antonina Greco, Laura Lencioni, Peppuccio Ingaglio, Davide Matera, Enrico Mattei, Paola Nicita, Marco Palamidessi, Tiziana R. Pantaleo, Rosalba Panvini, Valeria Pardini, Ida Parlavecchio, Maria Ilaria Randazzo, Alessandro Romanini, Anna Maria Schimidt, Sergio Troisi, Giampaolo Trotta, Emilia Valenza.

 

Principali mostre

2012
“Km 0” con Chiara Lera a cura di Tiziana Pantaleo, Spazio Cannatella (Palermo).

“Arte Italiana”, If Gallery (Busan-Seoul – Korea).

“L’esperienza inganna – l’apparenza insegna” con Marcello Buffa e Marc William Zanghi a cura di Alessandro Romanini, Villa Bottini (Lucca).

2011
“Collettiva Garibaldi”, Bonelli Arte Contemporanea, Ultrabox Zoe Uomo (Pietrasanta).

2010
“Combat Prize 2010”, Bottini dell’olio (Livorno).

“D’ournement Venise” a cura di Elisabeth Glukstein, Palazzo Soranzo Cappello (Venezia).

“Galaxia Medicea” – “Con-fluenze” a cura di Enrico Mattei, (Serravezza – LU).

2009
“Arte Contemporanea Moderna in Sicilia”, Galleria Mediterranea Arte (Palermo).

“ Ex libris ” a cura di Antonina Greco (Polizzi Generosa – PA)

2007
“Scintillamente” a cura di Giampaolo Trotta, Chiostro di Santo Stefano al Ponte (Firenze). 2006 “O.G.M.” a cura di Ida Parlavecchio, Galleria Magica Terra (Taranto).

2002
“Insetti di luce”, Associazione Culturale Ferakalsa (Palermo).

2000
“Scartalarte”, Galleria d’arte moderna “Le Ciminiere” (Catania).

“Onda d’urto” a cura di Fiumara d’Arte, Mercati Generali (Catania).

“ II Genio di Palermo” a cura di Eva Di Stefano, Palermo di Scena (Palermo).

1998
“Su per giù”, Associazione Culturale Mondotondo, Palazzo Rammacca (Palermo).

1992
“Quattro giovani eresie” a cura di Mariano Apa e testo di Marcello Faletra, (Fossato di Vico – PG).

“ Giovani Artisti del Sud” a cura di Eva Di Stefano, ARS Nova (Palermo).

“Istanti, passioni, strategie della visione”, a cura di Marcello Faletra – testi in catalogo di Gillo Dorfles, Emilio Vedova, Gianni Pisani, Mario Perniola, G.Steiner (Palermo).