Information

Populate the side area with widgets, images, and more. Easily add social icons linking to your social media pages and make sure that they are always just one click away.

Finzi contini

Finzi contini

Inaugurazione sabato 30 aprile dalle 17:00 alle 20:00
Vôtre project room
Piazza Alberica 7/b, Carrara

la mostra è parte del progetto POSIZIONAMENTI
proseguirà fino al 24 maggio.

 

 

Questa serie di opere è ispirata al romanzo di Giorgio Bassani: “il giardino dei Finzi Contini” e in particolare al senso di catastrofe imminente che ne trapela. Ambientato nella Ferrara degli anni ’30, racconta il mondo ermetico di una famiglia ebrea dell’alta borghesia locale, che prosegue la propria esistenza agiata ignorando i mutamenti di un’epoca buia, che la spinse sempre più ai margini per poi cancellarla del tutto. Il giardino, teatro della vicenda, è circondato da un alto muro di cinta che ne cela e ne esaspera la meraviglia.

Ho cercato di portare il sapore del libro in queste opere interpretando soggetti effimeri, leggeri, senza impegno come la neve dell’ultima pista, un campo da tennis illuminato di sera oppure i bagnanti sospesi nel limpido mare d’agosto.
Serpeggia di contrasto un’inquietudine sottile e opprimente. Il segno è pesante i colori corrotti, dissonanti. Le tele che scelgo non sono mai nuove, ma stracci lisi, rammendati e rimessi in pista sotto forma di piccole opere. Sono lenzuola, asciugamani e materassi vecchi di cent’anni, che si portano dietro la loro storia mentre fanno finta di raccontarne una nuova.

É un ritorno ad un tempo già visto. La tensione è nell’aria ma non si tocca; è virtuale, lontana.
Il cielo azzurro è lo stesso di sempre e porta con sé il calore di un’altra primavera.

Lucca 19 aprile 2022